Articles

10 Best Office Paint Colors to Improve Productivity

Scegliere il miglior colore per la tua casa è facile. Hai già un’idea generale di quali colori ti piacciono e quali faranno una dichiarazione personale.

La vernice trasformerà la tua casa in qualcosa che esce da una rivista. Il colore giusto vi rilasserà o illuminerà una stanza. È tutto basato sui tuoi gusti.

Ma scegliere i colori per dipingere l’ufficio è completamente diverso. Puoi amare il colore lavanda, ma questo non significa che dovrebbe essere sulle pareti del tuo studio contabile, giusto? O dovrebbe?

In questo articolo, andremo oltre a come scegliere i migliori colori di vernice per il vostro ufficio, in modo da ottenere l’estetica che si desidera e la produttività dai vostri dipendenti si aspetta.

Come scegliere i migliori colori di vernice ufficio

Uno studio nel 2012 focalizzato sugli effetti dei colori di vernice ospedale trovato bianco emana un “aspetto clinico”. Fa sentire le persone intimidite e sgradite. Invece, il colore del tuo ufficio dovrebbe essere sottile.

Ma cosa significa esattamente?

La maggior parte delle persone crescono associando i colori brillanti all’energia, ma si scopre che potrebbero non rappresentare la giusta energia. Per esempio, uno studio di psicologia dell’Università di Rochester ha scoperto che il rosso aumenta la velocità e l’intensità delle emozioni. Il rosso ci fa sentire come se tutto fosse urgente, il che porta all’ansia e alla preoccupazione.

Non molto ideale per un ambiente d’ufficio produttivo, vero? Ma è ideale per le vendite, ed è per questo che i negozi al dettaglio usano il colore rosso nei loro cartelli di vendita e di liquidazione. La gente vede l’insegna e pensa: “Devo averlo subito!”

Tinte intense come i verdi e i blu color gemma sono ottimi per l’energia, ma non sono utili se si lavora in un ufficio dove si pensa molto o si collabora molto. Per esempio, il verde smeraldo potrebbe farti perdere la concentrazione.

Non è solo il colore in sé che influenza il tuo umore e il tuo comportamento, anche l’intensità (saturazione) del colore ti influenza.

I diversi effetti dei colori sull’umore

La famosa psicologa dei colori Angela Wright ha sviluppato il Sistema degli Effetti del Colore. La signora Wright ha deciso di dimostrare che c’è una correlazione tra i colori e il comportamento umano. Nel 1984, ha scritto la Teoria Wright dopo anni di studio dei colori e del loro effetto sull’umore e sul comportamento umano.

Ad oggi, gli psicologi usano la sua teoria e il Color Affects System come punto di riferimento della psicologia del colore. Usando i quattro colori primari, la signora Wright ha concluso:

Blu: Mente

Il colore blu stimola la mente, portando ad una maggiore produttività. Le tonalità della tavolozza dei colori blu sono ideali per rimanere concentrati nelle industrie ripetitive. Gli uffici di contabilità spesso usano colori di vernice blu per aumentare la produttività e mantenere i loro dipendenti concentrati.

Rosso: Corpo

Come detto, il rosso evoca un senso di urgenza, quindi per lavori fisici come la costruzione, il rosso stimolerà i loro livelli di energia.

Giallo: Emozione

Il giallo stimola l’emozione, il che lo rende un colore ideale per le industrie creative. Evoca anche sentimenti di felicità e può illuminare gli spiriti.

Verde: Equilibrio

Possiamo pensare al verde come al colore del denaro, e in un certo senso lo è. Il verde significa equilibrio, calma e rassicurazione. Quindi, se lavorate nell’industria finanziaria, il verde funziona bene come colore del vostro ufficio.

Colori secondari

Quando mescolate due colori primari insieme, gli effetti di quei colori si fondono nel colore secondario.

Per esempio, l’arancio combina la felicità del giallo con l’energia passionale del rosso. Si dice che l’arancione aumenterà l’apporto di ossigeno al cervello.

Il viola combina l’energia del rosso e la produttività del blu. È associato alla regalità e al potere. Un viola chiaro, come la lavanda, funziona nelle spa e nei design femminili.

10 colori che funzionano meglio per il tuo ufficio

Ora che puoi avere un’idea di ciò che funziona prima per il tuo particolare settore, abbiamo 10 suggerimenti per i migliori colori per il tuo ufficio.

Mentre ti stiamo dando la tonalità di colore generale, elenchiamo anche particolari colori di vernice e marche. Molti diversi produttori di vernici hanno colori “simili”, quindi queste idee non sono assolutamente una raccomandazione.

Bianco sporco

Il bianco può avere un aspetto clinico, ma un bianco sporco morbido, come Pointing di Farrow & Ball in una finitura guscio d’uovo ammorbidirà l’aspetto del vero bianco. È facile da decorare e progettare, dato il suo aspetto caldo ma pulito.

Se vi piace l’aspetto pulito del bianco puro e sapete che è quello che volete, provate una tonalità come Simply White di Benjamin Moore. Questa è una bella tonalità se stai aggiungendo un colore d’accento luminoso e intenso.

Teal/Light Blue

Perché il teal è una combinazione di blu e verde, può trasformare qualsiasi spazio di lavoro in una macchina di produttività. È importante fare attenzione a non avere troppo di uno rispetto all’altro colore. Anche la luminosità e l’intensità sono importanti per l’effetto desiderato.

St. John Blue di Benjamin Moore va bene in un ambiente professionale come l’ufficio di un avvocato. È un’alzavola morbida con un tocco di grigio

Grigio

Il grigio cade tra il bianco e il nero che dà un’atmosfera neutrale. Ci sono diverse tonalità e sfumature di grigio che evocano diverse psiche. Classic Gray di Benjamin Moore è molto sottile ma potrebbe far sentire i vostri impiegati, clienti o voi stessi un po’ malinconici.

Light Blue

Un morbido blu chiaro come Salisbury Point di Ralph Lauren calmerà l’ambiente e darà un’atmosfera pacifica. Questa è una buona scelta per uno studio medico privato, specialmente uno specialista, che ha a che fare con pazienti nervosi ogni giorno.

Blu-Grigio

Nel mondo aziendale, il blu-grigio può sembrare pulito e dare una spinta ad uno sfondo. Silver Mist di Benjamin Moore emanerà un’atmosfera professionale e allo stesso tempo non sarà troppo lunatico.

Brown

Il marrone funziona molto bene in uno spazio che deve sentirsi potente e forte. Accoppiato con mobili da ufficio in legno ricco, Wainscot di Farrow & Ball emanerà anche un bel calore. Tudor Brown di Benjamin Moore in guscio d’uovo è anche un marrone maschile ma caldo.

Giallo pastello

Se sei in un settore creativo, un giallo pastello come Butter Regal Matte di Benjamin Moore farà fluire la tua creatività. Questo giallo è morbido con un tocco d’oro che lo rende facile da accentare con i bianchi o i marroni.

Viola

Il viola ha molte sfumature nella sua tavolozza, ma andare con qualcosa come Charmed Violet di Benjamin Moore è una grande scelta per uno spazio femminile come un salone.

Se vuoi che il tuo spazio sia un po’ più forte, prova Delicious Berry di Behr. Se volete un viola più morbido, Zephyr di Behr è perfetto per una sensazione calmante ma regale.

Verde

Un verde ricco, scuro e vellutato come Mere Green di Farrow & Ball è perfetto per le industrie sanitarie e finanziarie. Andare più chiaro o più scuro altererà l’umore della stanza.

Ogni volta che guardate i verdi, tenete a mente il modo in cui la luce lo colpirà. Un verde lime può essere un po’ troppo accecante se il tuo spazio ha molte finestre.

Arancione

Pitturare tutte e quattro le pareti di arancione può essere un po’ troppo intenso, ma accentuare una parete con un arancione come Baja Orange di Ralph Lauren Paints può essere il rimedio perfetto per pomeriggi a bassa energia.

In tutti questi suggerimenti, l’aggiunta di colori d’accento completa l’estetica della stanza. Scegliere i migliori colori di vernice per le rifiniture delle finestre è importante, quindi assicuratevi di confrontare i diversi campioni di vernice per le migliori combinazioni di colori.

Punte per l’ufficio a casa

In generale, dipingere il vostro ufficio a casa è un po’ diverso dal dipingere un ufficio professionale.

Per cominciare, questo è dentro casa vostra. Se non sopporti il colore giallo non ci sono abbastanza promesse di uno spazio di lavoro felice e creativo che ti faranno cambiare idea.

In alcuni casi, le persone che lavorano da un ufficio in casa sentono che mantenere i colori delle pareti è meglio. Scelgono di aggiungere una parete d’accento o dipingere l’assetto di un colore diverso.

Altri preferiscono uno spazio di lavoro rinnovato senza alcuna correlazione con il resto dei colori della casa. Questo li aiuta a concentrarsi sul lavoro e a non farsi tentare dal comfort personale.

L’equilibrio in un ufficio domestico è importante. Se dipingete le vostre pareti di un blu cielo, non usate un blu simile per le finiture o una parete d’accento. Spezzatelo un po’ con strisce bianche.

Gialli e blu funzionano bene insieme se scegliete le giuste tonalità e finiture. Per esempio, le pareti Old Navy e gli accenti Sunburst (entrambi di Benjamin Moore) calmeranno e illumineranno il vostro umore allo stesso tempo. Gettate un po’ di rosso e darete un calcio al vostro livello di energia.

Migliori prezzi, miglior servizio, miglior garanzia

Scegliere i migliori colori per l’ufficio può essere un po’ più facile ora che sapete cosa cercare ed evitare. Quindi, ora cosa?

A seconda delle dimensioni del tuo ufficio e se stai andando con un colore di vernice personalizzato, potrebbe essere meglio lasciare che se ne occupino i professionisti.

A Scott Brown Painting, abbiamo più di 40 anni di esperienza nel settore della pittura. Offriamo un servizio clienti superiore, una lavorazione di alta qualità e una garanzia di soddisfazione al 100%.

Siamo aperti sette giorni su sette per adattarci al tuo programma, quindi contattaci oggi stesso e lascia che ti forniamo un preventivo.