Articles

10 modi per superare la giornata quando sei depresso

Quando la depressione colpisce, ti prende un tributo enorme. Potresti scoprire che non vuoi alzarti dal letto o che non hai pazienza per affrontare il mondo. Esprimi anche apatia verso le cose che prima ti motivavano o ti rendevano felice. Eppure, nonostante la sensazione che la tua vita sia bloccata al contrario, sei ancora consapevole che “lo spettacolo deve continuare”. Psych2Go condivide con voi 10 modi per superare la giornata quando siete depressi:

Mantenetevi puliti.

Potreste non avere alcuna motivazione per occuparvi della vostra igiene personale, ma pulirvi vi farà sentire rinfrescati. Se stare sotto la doccia vi sembra troppo, potete sempre scegliere di immergervi in un bagno caldo. Lavarsi i capelli farà anche sentire la testa più leggera grazie agli oli che si accumulano e lavarsi i denti svuota la bocca dai batteri che possono causare problemi più grandi in futuro che ti fanno sentire ancora peggio.

Metti dei vestiti che ti fanno sentire bene con te stesso.

Indossa qualcosa che ti faccia sentire sicuro nella tua pelle, sia che questo si traduca in qualcosa di sciolto e comodo, o qualcosa di più fatto e professionale – qualunque sia lo stile che ti permette di sentirti più a tuo agio nella tua pelle. Evita tutto ciò che è troppo pruriginoso o restrittivo. Quando puoi muoverti più facilmente nei vestiti che indossi, ti incoraggiano a muoverti anche tu.

Mantieniti idratato e mangia sano.

Se trovi che il tuo appetito è diminuito perché ti senti depresso, mangia almeno qualche snack leggero e sano. Un po’ di energia è meglio che nessuna energia. Quando il tuo corpo è privo di nutrimento, si spegnerà ancora di più. Bere molti liquidi e mangiare bene può aiutare a migliorare il tuo umore. Per esempio, anche se ci si può sentire bene ricevendo energia immediata dal cibo spazzatura, dai dolci e dalle bevande gassate, una volta che l’impeto che senti nel tuo sangue si blocca, ti farà sentire ancora più fiacco e letargico per tutto il giorno. Sostituisci le tue bevande dolci con acqua e una scatola di Oreo con della frutta fresca. Mangiare più cibi freschi e naturali invece di cibi lavorati vi aiuterà anche a digerire meglio e questo funziona specialmente a vostro favore, anche se vi considerate una persona altamente sensibile (HSP), perché potreste avere un tratto digestivo più sensibile. Infatti, mangiare una dieta malsana può metterti ad un rischio maggiore di depressione. Gli studi hanno dimostrato che il microbioma intestinale interagisce ed è influenzato da fattori di rischio ambientali, come la dieta e lo stress. Quando non è curato in modo efficiente, questo a sua volta può influenzare lo sviluppo di disturbi dell’umore.

Fate entrare aria fresca in casa vostra e uscite a fare una passeggiata.

Aprite una finestra per eliminare l’aria viziata che vi fa sentire stagnanti. Uscite anche a fare una passeggiata e state con la natura. È terapeutico e risveglia il tuo cervello, facendoti sentire ringiovanito. Se non fa troppo caldo o freddo, sentiti libero di toglierti anche le scarpe e camminare a piedi nudi per terra. Questo aumenterà i vostri sensi e vi farà sentire ancora più vicini alla natura. Il tatto è uno strumento potente, specialmente nei momenti in cui ti senti turbato e cerchi un po’ di conforto. Ti aiuterà anche a concentrarti e a rimanere meglio nel presente senza distogliere l’attenzione dai tuoi problemi.

Fai un diario prima di andare a letto.

Questo ti aiuta a mettere giù i tuoi pensieri invece di lasciarli sospesi nella tua testa la mattina dopo. La depressione è pesante, quindi quando sei in grado di lasciar andare un po’ del bagaglio emotivo che si sta ancora incancrenendo dentro di te, rilasci molta di quella negatività e la trasformi in un progetto produttivo.

Fai sapere ai tuoi amici, alla tua famiglia o a qualcuno di cui ti fidi come ti senti.

Digli che potresti aver bisogno di tempo per rimetterti in sesto. In questo modo, possono darti spazio e allo stesso tempo agire come un sistema di supporto su cui puoi appoggiarti. Il solo sapere che ci sono persone su cui puoi contare può motivarti a trovare qualcosa a cui vale la pena aggrapparsi per andare avanti.

Pianifica i tuoi compiti in piccoli incrementi piuttosto che cercare di fare tutto in una volta sola.

Crea una lista di cose da fare e traccia i compiti che devi completare per la giornata. Assicuratevi che siano tutti uniformemente distanziati il più possibile in modo che non vi sentiate sopraffatti cercando di fare più cose. Il chunking è un modo efficace per spezzare una giornata impegnativa in incrementi salutari che sembrano meno scoraggianti e più facili da affrontare. Anche se non sei in grado di portare a termine l’intera lista di compiti, sappi che qualsiasi quantità di lavoro tu ci metta per quel giorno è un risultato in sé.

Condisciti alla tua forma preferita di evasione.

Trattati il tuo gelato preferito o passa del tempo ad ascoltare il tuo album musicale preferito. Quando la vita diventa difficile, va bene ritirarsi e distrarsi con le piccole cose della vita. Lasciarsi sfuggire ogni tanto permette di tornare più lucidi piuttosto che essere sopraffatti dalla realtà ogni secondo della giornata.

Prenditi una pausa dai social media.

Se ti disconnetti per un po’, non sei così concentrato sul mondo esterno. Questo può aiutarti a toglierti dai glamour pubblicizzati dagli altri e ti aiuta a concentrarti su te stesso e su quali sono i tuoi bisogni al momento. Impari a separare il tuo ritmo da quello di qualcun altro.

Sei gentile con te stesso.

Realizza che sei umano e che non devi avere tutto insieme. I tuoi sentimenti sono validi, anche quelli negativi. Permettiti di piangere, sfogarti o urlare quando ne hai bisogno. Negare qualsiasi parte di te stesso significa ostacolare la tua capacità di migliorare.

Questi consigli funzionano per te? Lascia un commento qui sotto!

Dash, S., Clarke, G., Berk, M., & Jacka, F. N. (n.d.). Il microbioma intestinale e la dieta in psichiatria: focus sulla depressione. Current Opinion in Psychiatry, 28(1), 1-6. Retrieved October 26, 2017.

Managing Depression: Hacks e suggerimenti per i giorni difficili. (2016, 14 giugno). Retrieved October 29, 2017, from www.blurtitout.org

Lascia il tuo voto

2 punti

UpvoteDownvote

Totale voti: 4

Voti in aumento: 3

Percentuale di voti positivi: 75.000000%

Precisioni: 1

Percentuale dei voti negativi: 25.000000%