Articles

Caso Sierra LaMar: Ergastolo senza condizionale per l’uomo condannato per l’omicidio dell’adolescente scomparsa

Marlene LaMar e suo marito, Kevin Camara, arrivano per la sentenza di Antolin Garcia-Torres al Santa Clara County Hall of Justice a San Jose martedì. Garcia-Torres è stato condannato all’ergastolo senza condizionale per il rapimento e l’omicidio della quindicenne Sierra LaMar. È stato anche condannato per aver tentato di rapire tre donne a Morgan Hill. (Gary Reyes/ Bay Area News Group)

SAN JOSE >> In un emozionante capitolo finale di un caso che ha attanagliato la Bay Area, la madre dell’adolescente scomparsa Sierra LaMar ha affrontato l’assassino condannato della ragazza in tribunale martedì, stringendo le foto di sua figlia sorridente e chiedendo in lacrime di rivelare il suo ultimo luogo di riposo prima che un giudice lo condannasse al carcere a vita.

“È incomprensibile per me che tu possa commettere un crimine così atroce – lo stupro e l’omicidio di una bambina”, ha detto la madre di Sierra, Marlene LaMar, ad Antolin Garcia-Torres. “Potresti porre fine a questo e pentirti, e dirci dove si trova. E se fosse tua figlia?”

Garcia-Torres guardava dritto davanti a sé mentre i genitori, la zia e lo zio della ragazza gli parlavano. Non ha testimoniato nel processo, che si è concluso con un verdetto di colpevolezza a maggio. Il suo avvocato, Al Lopez, ha detto che farà appello contro la condanna.

La decisione della giuria di giugno di rifiutare la pena di morte per il 26enne Garcia-Torres aveva già determinato la sentenza di ergastolo senza condizionale che il giudice Vanessa A. Zecher della Corte Superiore della Contea di Santa Clara ha emesso martedì pomeriggio. Ha fatto un respiro profondo, ha abbassato lo sguardo, poi si è messo in riga e ha guardato dritto davanti a sé mentre il giudice lo condannava.

Ma per la famiglia e gli amici della quindicenne Sierra, la cui scomparsa nel marzo 2012 mentre andava a scuola vicino a Morgan Hill ha scatenato una ricerca inutile che ha attirato più di 750 persone da tutta la Bay Area, è stata la possibilità di fargli sentire la loro angoscia.

“È ancora difficile afferrare la realtà che non sentiremo mai le sue risate o vedremo il suo sorriso”, ha detto la zia di Sierra, Connie LaMar, tra le lacrime in tribunale, chiamando Garcia-Torres “un debole codardo senza fibra morale.”

Sierra stava andando alla fermata dello scuolabus in un quartiere semi-rurale a marzo quando è scomparsa – quasi, ma non del tutto, senza lasciare traccia.

Alla fine, gli avvocati di Garcia-Torres non hanno potuto spiegare alla giuria come il suo DNA sia finito nella sua auto, compresa una singola ciocca di capelli su una corda scoperta nel suo bagagliaio. Il suo DNA è stato trovato anche sui pantaloni neri e sulla felpa che lei indossava quel venerdì, che sono stati scoperti in un campo vicino.

La giuria ha anche condannato Garcia-Torres, un arborista dilettante ed ex impiegato di Safeway, per aver tentato di rapire tre donne a tarda notte dai parcheggi Safeway a Morgan Hill tre anni prima della scomparsa di Sierra. Le sue impronte digitali erano sulla batteria di una pistola stordente che l’aggressore ha cercato di usare e che è caduta in uno degli attacchi.

I procuratori David Boyd e Dana Veazey hanno caratterizzato quegli attacchi come prove per il rapimento di Sierra, e hanno sollecitato la pena di morte per Garcia-Torres, ma la giuria nel caso del “corpo scomparso” ha rifiutato la punizione finale.

Prima che la famiglia potesse parlare martedì, il giudice ha passato la mattina ad ascoltare la mozione di Garcia-Torres per un nuovo processo. I suoi avvocati hanno sostenuto che i giurati avrebbero dovuto sentire le domande sulla veridicità dell’investigatore principale che erano emerse in un altro caso.

Ma Zecher ha negato la mozione, affermando che “queste sono questioni che avrebbero potuto e dovuto essere discusse al processo” e notando che c’erano altre prove della colpevolezza di Garcia-Torres. Il giudice ha anche dichiarato Garcia-Torres un criminale sessuale durante l’udienza, notando che i vestiti di Sierra, incluso il reggiseno, sono stati tolti dal suo corpo e trovati in un campo vicino.