Articles

Come correggere i colori delle foto con facilità

Prima
Dopo
Foto spenta Foto colorata

Senso 1. Colore automatico &Correzione della luce

La tua foto sembra troppo scura? O forse il suo bilanciamento dei colori ha bisogno di qualche miglioramento? Ora è possibile regolare il colore e le impostazioni di illuminazione con un solo clic del mouse, e non è necessario essere un esperto di editing delle immagini per questo. Il software PhotoWorks è dotato di un modulo di miglioramento intelligente che saturerà automaticamente i colori spenti e ridarà luce alla tua foto.

Confronta una foto spenta con una colorata

Nella scheda Miglioramento, seleziona la casella Colore per aggiungere vivacità ai colori della tua foto. Per confrontare l’immagine iniziale con la sua versione modificata, tieni premuto il pulsante Visualizza origine, o premi Prima/Dopo per vedere entrambe le immagini in una volta sola.

Correzione automatica del colore

Riviva i colori spenti delle tue foto in un solo clic

Se la tua foto soffre di problemi di illuminazione, clicca su Correzione automatica > Luce. Il modulo intelligente regolerà l’esposizione, il contrasto, le luci e le ombre. Dai un’occhiata all’istogramma in alto a destra. Questo grafico ti mostrerà se la tua foto è abbastanza luminosa. La distribuzione uniforme dei colori nell’istogramma significa che la tua foto ora è a posto.

Correzione automatica della luce

Accendi la luce’ delle tue foto con PhotoWorks

Tieni presente che il miglioramento automatico funziona benissimo su foto uniformemente scure o spente, cioè questo strumento risolve problemi di colore ‘globali’. Le modifiche automatiche riguardano l’intera immagine, quindi sistemerà le parti rovinate. Allo stesso tempo, i punti chiari possono diventare sovraesposti e le parti ben saturate possono diventare troppo luminose. Per ritoccare aree separate della tua foto, prova a correggere il colore manualmente.

Modo 2. Modifica sottile attraverso i cursori del colore

Come modificare i colori in una foto che presenta problemi tonali locali? La regolazione manuale del colore è una soluzione perfetta se hai bisogno di far risaltare particolari tonalità della tua foto senza cambiare le altre tinte. In questo modo puoi schiarire o scurire le parti scelte, e anche cambiare l’umore tonale della tua fotografia passando tra le gamme di colori freddi e caldi.

Correzione manuale del colore

Sposta la scheda Colori e trascina i cursori Luci e Scuri verso destra o sinistra per bilanciare le tonalità della tua foto. In questo caso, lavorerai con tre colori di base – Rosso, Verde e Blu. Per esempio, se muovi il cursore Rosso sul pannello Luci, renderai l’intera immagine rossastra. Trascinando il cursore Rosso sul pannello Scuri, si sostituisce il colore rosso esistente con sfumature ciano. La tecnica è la stessa per i cursori Verde e Blu.

Correggi i colori attraverso i cursori dei colori

Regola il bilanciamento dei colori della tua foto manualmente

Via 3. Correzione del colore dell’immagine a livello professionale con Tone Curve

Cercate un modo più sottile per regolare il bilanciamento del colore della vostra foto o migliorarne la scarsa esposizione? Inizia con Tone Curve come fanno i fotografi professionisti! Simile alla correzione manuale del colore, questo strumento vi dà il pieno controllo sulla luminosità e la scurezza delle varie parti dell’immagine. Grazie a Tone Curve, puoi mettere a punto le gamme dei toni scelti e ottenere bellissimi split toning.

Come usare Tone Curve

Il pannello Curve in PhotoWorks è rappresentato da un grafico grigio con una linea diagonale che inizia in un angolo e finisce nell’altro. L’asse X controlla il contrasto della tua foto, mentre l’asse Y è usato per regolare l’esposizione. Il punto di bianco è posizionato all’estremità più a destra. Poi vengono le luci. Il centro della linea è segnato dai mezzitoni. Le ombre sono posizionate più in basso, e il punto nero si trova all’estremità più a sinistra. Man mano che ti muovi lungo l’asse, i toni della tua immagine diventano più scuri e più luminosi man mano che ti muovi più in alto.

Il grafico RGB spiegato

Ogni pixel della tua immagine è formato dalla combinazione di rosso, verde e blu, quindi il canale RGB ti permette di modificare tutti i colori contemporaneamente. Quando si passa a un particolare canale di colore, si sceglie quel colore e il suo colore secondario. Per esempio, quando selezionate il canale blu, state lavorando con il blu e il giallo. Aggiungendo punti e spostando la curva sopra la linea diagonale iniziale, si fa emergere il colore primario in quella regione tonale. Qualsiasi parte della curva che va sotto questa linea aggiunge il colore secondario.

Proviamoci ad usare Tone Curve per migliorare i toni dell’immagine qui sotto.

Come correggere il colore delle foto

Sostituisci i toni rossastri con altri più freddi usando il software di correzione del colore delle foto

Digita Curve nella barra di ricerca e il programma aprirà lo strumento per te. Questo scatto sembra troppo rossastro per la fotografia invernale. Passa al canale Rosso e trascina la curva verso il basso fino a che i toni della foto diventano più freddi perché il programma accentua la tonalità ciano, opposta al colore rosso.

Regola la Curva Rossa

La correzione del colore con le curve ti dà la possibilità non solo di regolare qualsiasi sfumatura data ma anche di aumentare il contrasto generale della tua immagine. Questa regolazione può essere utile se vuoi nascondere dettagli indesiderati e creare ombre più profonde intorno al soggetto centrale. Passate di nuovo al canale RGB e create una leggera curva a ‘S’ per accentuare sia le aree scure che quelle chiare. Comunque, muovi Tone Curve con attenzione altrimenti le tue foto corrette dal colore sembreranno piuttosto grottesche.

Utilizza il canale RGB per migliorare le foto

Le foto direttamente dalla macchina fotografica spesso sembrano meno impressionanti di quanto ti aspetti. Tuttavia, puoi facilmente far riemergere alcuni dettagli persi, ridurre il livello di rumore e ripristinare i colori naturali se scatti in RAW. Questo formato di file non compresso conserva molti dati ricevuti direttamente dal sensore della fotocamera e lascia “respiro” ai miglioramenti della post-produzione. Con il software PhotoWorks, è possibile modificare le immagini RAW nella massima qualità con una dozzina di preset già pronti.

Tone Curve è uno strumento universale che consente di creare i propri filtri artistici. Lavorando con i canali rosso, verde e blu a turno, puoi applicare l’effetto tone mapping a qualsiasi tua foto. Per un risultato immediato e accattivante, scegli il preset che ti piace e dai alle tue foto un nuovo look raffinato in un solo clic.

Esempi di mappatura dei toni

Il software PhotoWorks è qui per assicurarsi che la tua foto finale sia fantastica e trasmetta la giusta sensazione. Per correggere i colori delle vostre foto, non è più necessario studiare noiosi tutorial come si fa con Lightroom o Photoshop. Con PhotoWorks, è possibile portare più luce, sbarazzarsi di oggetti indesiderati, togliere le ombre dalle foto, migliorare la cattiva composizione o rimuovere il bagliore dalla foto in un solo clic. Lo stesso vale per cose più complesse, come il restauro di vecchie foto. Se avete bisogno di ripristinare vecchie foto, basta lanciare il programma e godere del processo facile e divertente di editing delle immagini!