Articles

“Lettere testamentarie” contro “Lettere di amministrazione speciale” – Probate Sacramento CA | Trusted Probate and Estate Attorney

Ho avuto un caso interessante ultimamente. Il deceduto aveva del denaro in un’altra giurisdizione che non era nel suo trust. Tuttavia, è in una giurisdizione diversa, con leggi diverse, e sembra che il conto bancario abbia qualche titolazione strana non normale negli Stati Uniti. Semplicemente non era chiaro cosa volesse il banchiere per chiarire il titolo però. Dovrei aggiungere che questa è una situazione con molti soldi e il tempo è essenziale. Inizialmente mi è stato detto che volevano “lettere”, ma ci sono molte varietà di lettere, quindi quale volevano?

Avere “lettere” significa andare in tribunale. Tuttavia, non significa che si sta sicuramente facendo un testamento completo. Ci sono opzioni e ognuna richiede una quantità di tempo diversa e anche i costi sono diversi. I tipi di lettere sono:

1) Lettere testamentarie – questo è dove il deceduto aveva una volontà e l’esecutore nominato è stato nominato dalla Corte per servire;

2) Lettere di amministrazione – è fondamentalmente identico alle lettere testamentarie ma significa o non c’è volontà o la persona nominata esecutore non sta servendo (cioè petizione per lettere con volontà allegata).

3) Lettere di amministrazione speciale – questo è totalmente diverso dal precedente. È tipicamente una soluzione a breve termine (temporanea) e può essere ottenuta su una base di emergenza (ex parte) in alcuni casi.

Quindi in questo caso cosa vuole veramente il banchiere? Come ho spiegato al mio cliente (l’esecutore nominato) ci sono delle opzioni. Ecco una versione modificata (per mantenere private le comunicazioni avvocato-cliente) di ciò che gli ho detto:

“Jimmy: (no, non è il suo vero nome)
La mia preoccupazione è che ho alcune direzioni diverse che potrei prendere.

Inizialmente stavo pensando di presentare solo delle lettere di amministrazione speciale. Questa è fondamentalmente una posizione temporanea. Chiederei il massimo dei poteri che la Corte concederà, ma non si sa cosa dirà esattamente. Il mio pensiero è che la banca nell’altra giurisdizione potrebbe essere felice perché saranno “lettere” e saranno emesse da un tribunale.

Tuttavia, più ci penso e più penso di voler presentare anche un testamento standard. È una maggiore possibilità di successo alla nostra data di tribunale, ma siamo in balia della Corte per quando è la nostra data iniziale. È interessante notare che il codice del probate dice che il tribunale “deve” darci una data di tribunale entro 30 giorni dal deposito. Voi riderete, ma la maggior parte dei tribunali considerano la parola “deve” come facoltativa e potremmo ottenere una data iniziale tra 1 e 3 mesi. Una volta che avremo la nostra data in tribunale, otterremo quasi sicuramente delle lettere testamentarie. Questo significa fondamentalmente che il tribunale ha accettato il testamento quindi è un po’ più probabile che la banca lo accetti. È il nonno dei documenti probatori, direi. Una volta che la banca lo accetta, chiuderemo il nostro testamento in quanto non abbiamo beni. In realtà lo lasceremo aperto per 4 mesi, il che permette ai creditori di presentare reclami, ma presumo che i tuoi genitori non abbiano creditori.

Cercare lettere di amministrazione speciale è più costoso perché devo passare del tempo seduto al palazzo di giustizia nel tentativo di ottenerle in fretta. Questo potrebbe essere già la prossima settimana. Tuttavia, costa denaro tra il tempo dell’avvocato seduto in tribunale e le tasse di deposito del tribunale. Se abbiamo successo, e la banca li accetta, allora possiamo semplicemente lasciar cadere la nostra petizione di successione completa.

Per favore fatemi sapere se questo ha senso cercare lettere in due modi diversi o aggiornarmi su qualsiasi altra informazione fornita dalla banca.

Se volete parlare al telefono ho tempo martedì e mercoledì.

-John”

Quindi, come potete vedere ci sono opzioni. È una zona grigia qui…. Non c’è semplicemente una risposta che funziona. Ci sono opzioni. In questo caso in cui non sappiamo esattamente cosa vuole la banca, questo è il primo passo. Una volta che abbiamo appuntato la banca, per iscritto, allora possiamo procedere.

Per me questo è un grande esempio del perché la successione è molto più complessa di quanto un libro fai-da-te possa indicare. Non esiste un libro per situazioni come questa!

-John