Articles

L’importanza della leadership negli affari

Se cerchi su Google il significato di leadership negli affari puoi ottenere circa 658.000.000 risultati, con ogni definizione unica come un singolo leader.

È un concetto difficile da definire, forse perché significa cose così diverse per persone diverse.

Così, qual è il bisogno di leadership; la “ragione d’essere” di un leader giorno dopo giorno?

Alcuni pensano che lo scopo della leadership sia quello di fornire risultati attraverso gli altri, mentre altri credono che lo scopo del leader sia quello di sviluppare altri leader. Altri vedono che la responsabilità principale del leader è quella di far sì che la visione si realizzi.

La leadership non è una posizione o un titolo; è azione ed esempio. È un processo per influenzare gli altri a lavorare per il raggiungimento di obiettivi specifici. Un leader gestisce l’organizzazione e guida la squadra a raggiungere gli obiettivi, ad agire con decisione e a battere i concorrenti, infondendo lo spirito di prestazione all’interno dell’organizzazione.

L’importanza della leadership

L’importanza della leadership non può essere sottovalutata negli affari. È essenziale per far sognare ai dipendenti ciò che l’organizzazione sogna di raggiungere e per farli lavorare insieme per raggiungere l’obiettivo comune. La leadership è anche un’importante funzione del management che aiuta a massimizzare l’efficienza e a raggiungere gli obiettivi organizzativi.

Ecco alcune altre ragioni che spiegano perché la leadership è importante per ogni azienda:

Aiuta a influenzare il comportamento delle persone

I leader giocano un ruolo importante nell’influenzare il comportamento degli individui sul posto di lavoro. È responsabilità dei leader stabilire una direzione per i membri del team. I buoni leader cercano sempre di ottenere buoni risultati attraverso i loro seguaci. Sfruttano le conoscenze e le abilità di un gruppo, indirizzano gli individui verso un obiettivo comune e tirano fuori un impegno per raggiungere i risultati.

I leader efficaci non si limitano a comandare; ispirano, persuadono e incoraggiano.

I migliori leader sono quelli che possono influenzare con successo verso l’alto, verso il basso e in tutta l’organizzazione, influenzando i risultati aziendali attraverso il cambiamento del comportamento.

Mantengono la disciplina

I leader hanno una forte influenza per far rispettare la disciplina nell’organizzazione. Impiegano regole e regolamenti formali e impongono la disciplina negli impiegati aiutandoli a coltivare “l’autodisciplina”.

I subalterni seguono le regole e i regolamenti con impegno e lealtà perché i loro leader di solito hanno fiducia in loro. I leader promuovono il lavoro di squadra, cambiano il loro atteggiamento verso il lavoro e sviluppano buone relazioni umane, facilitano l’interazione tra i membri e mantengono la disciplina nell’organizzazione.

Motivazione

Lo sforzo di gruppo e il lavoro di squadra sono essenziali per realizzare gli obiettivi organizzativi, e la leadership diventa vitale per questo.

I leader motivano i dipendenti ad accettare lavori che altrimenti non sarebbero disposti a svolgere. Combinano l’abilità delle persone con la volontà e le spingono all’azione. Sfruttano il loro potenziale di lavoro e convertono il loro desiderio in performance. Attraverso l’esercizio della leadership, i leader possono influenzare qualsiasi gruppo di realizzazione del lavoro umano.

La leadership tira su il gruppo ad un livello più alto di performance attraverso il suo lavoro sulla gestione del talento.

“Un manager dice ‘vai’ e un leader dice ‘andiamo’!”

-E.M Kelly

I grandi leader incoraggiano sempre le attività di team building per rendere la squadra più forte e più unita, e assicurarsi che tutti i dipendenti lavorino bene insieme.

Costruire lo spirito di squadra

Nessun individuo può lavorare da solo. I leader sviluppano lo spirito di squadra tra i seguaci per lavorare collettivamente e coordinare i loro obiettivi con quelli dell’organizzazione. Un leader agisce come un capitano della squadra. Crea forze di sinergia e moltiplica i risultati individuali in risultati collettivi.

Un leader può essere una spinta per il morale ottenendo una piena cooperazione in modo che i partecipanti diano il meglio delle loro capacità mentre lavorano per raggiungere gli obiettivi.

“Invito tutti a scegliere il perdono piuttosto che la divisione, il lavoro di squadra invece dell’ambizione personale.” -Jean-Francois Cope

Basi per la cooperazione

La leadership fornisce le basi per la cooperazione in diversi modi. Una buona comunicazione bidirezionale, relazioni personali one-to-one e aiuto, uso della partecipazione e creazione di opportunità per la soddisfazione dei bisogni sono usati per aumentare la comprensione tra il leader e i subordinati.

Questo aumenta la comprensione ottenuta attraverso le interazioni delle personalità individuali promuove sentimenti e atteggiamenti favorevoli tra di loro e migliora la cultura del posto di lavoro.

“Nessun leader, per quanto forte, può avere successo in qualcosa di importanza o significato nazionale se non ha il supporto e la cooperazione delle persone che ha il compito di guidare e giurato di servire.” -Rodrigo Duterte

Sostegno psicologico

I leader aiutano i membri della loro squadra a portare a termine il compito organizzativo e a superare i problemi che incontrano durante lo svolgimento di questi compiti. Promuovono i seguaci a lavorare con zelo e fiducia e li aiutano anche ad allineare i loro obiettivi e bisogni personali con gli obiettivi e i bisogni organizzativi fornendo flessibilità al lavoro.

“L’amore e il lavoro sono per le persone ciò che l’acqua e il sole sono per le piante.” -Jonathan Haidt

I leader creano fiducia tra i membri del team e li fanno capire le loro capacità. Li guidano, li consigliano e li allenano ogni volta che è necessario.

Esempi di fallimento aziendale dovuto a una leadership inefficace

Enron

Questo può essere un esempio estremo di leadership corrotta, ma è successo ed è probabile che succeda di nuovo anche in altre aziende oggi.

Enron è uno dei più grandi fallimenti nel mondo della storia aziendale negli Stati Uniti. I top leader e gli alti dirigenti della Enron sono stati pagati con stipendi molto alti anche quando la società stava affondando. Hanno goduto di grandi bonus e di enormi conti spese. Allo stesso tempo, i dirigenti erano impegnati in ogni opportunità di fare più soldi impegnandosi in entità speciali e false partnership. Come risultato, un certo numero di dirigenti Enron sono stati trovati colpevoli per una varietà di accuse e stanno ora vedendo per lunghe pene detentive.

l'ascesa e la caduta di Enron

Il risultato qui è che l’hanno fatta franca per anni, e la leadership corrotta ha causato la rovina finanziaria di centinaia di persone.

Merrill

Merrill Lynch aveva un cattivo leader, un bullo inetto guidato dall’ego che pensava di poter forzare decisioni sbagliate per ottenere buoni risultati. Stan O’Neal era quel tipo e le sue incredibili tattiche di taglio dei costi gli fecero guadagnare molti nemici.

Costò all’azienda circa 28 miliardi di dollari e la perdita di 35.000 posti di lavoro ben pagati. Stan O’Neal e il suo mandato alla Merrill Lynch è una macchia che non può essere cancellata e la sua presenza ha permeato le alte sfere dell’azienda.

L’azienda si è schiantata e bruciata perché il presidente ha voluto colpire un home run impegnandosi nel trading ad alto rischio di rendimento.

E’ quello che succede quando si ha un cattivo leader e non viene controllato.

Blackberry

C’è stato un tempo in cui Blackberry era l’ultimo status symbol e nessuno poteva immaginare di avere un altro tipo di smartphone.

Ma Blackberry aveva una storia di nepotismo che ha portato a una cattiva leadership. L’azienda promuoveva anche le persone dall’interno basandosi sulla posizione piuttosto che sulle abilità e il potenziale per guidare realmente.

Questa strategia scadente di non infondere l’organizzazione con nuove persone con idee fresche e non motivare i dipendenti esistenti a fare lo stesso ha portato l’azienda a un punto morto. Apple e altre compagnie di smartphone hanno portato nuovi prodotti ai quali Blackberry è stata troppo lenta ad adattarsi.

blackberry rise and fall

Bottom-Line?

Figurare e strategizzare la leadership è qualcosa che dovrebbe iniziare in un business plan quando un’azienda sta appena iniziando ad allungare i suoi arti. Non riuscire a pianificare e non avere SOP in atto fa scattare una scarsa leadership, ma è così facile saltare questi passaggi nelle fasi iniziali.

Gli imprenditori troppo spesso pensano di poter affrontare questo tipo di dettagli più tardi, ma il dopo sembra non arrivare mai. Forse se più startup si concentrassero sullo snellimento del protocollo di gestione, le fondamenta sarebbero più solide.

Vai avanti, dicci cosa ne pensi!

Ci siamo persi qualcosa? Forza! Dicci cosa pensi del nostro articolo sull’importanza della leadership nella sezione commenti.

📝 Se hai trovato un errore nei dati forniti in questa pagina, per favore, segnalacelo selezionando il testo e premendo Ctrl+Enter.

Avatar

Ingegnere di professione e imprenditore part-time. Ama giocare con i bambini, ballare, guardare film e scrivere.