Articles

Morsi di Cane e Attacchi di Animali

Avvocato per Morsi di Cane al Servizio dei Residenti di Los Angeles

Anche se i cani e altri animali domestici sono spesso considerati parte della famiglia, migliaia di persone ogni anno sono ferite in attacchi di animali che richiedono un trattamento medico di emergenza. Se siete stati attaccati dal cane o dall’animale domestico di un’altra persona, potreste essere in grado di recuperare un risarcimento per il vostro danno, comprese le spese mediche e altri danni. Con oltre 30 anni di esperienza, l’avvocato di Los Angeles Vann H. Slatter può proteggere i diritti delle vittime di attacchi di animali a Los Angeles e nelle città circostanti. Il nostro team legale ha le risorse, le conoscenze e l’impegno necessari per rappresentarvi dopo un traumatico incidente di morso di cane.

Ritenere i proprietari di animali domestici responsabili degli attacchi dei loro animali

Secondo la legge della California, i proprietari di cani sono generalmente strettamente responsabili delle lesioni causate dai loro cani. Questo significa che anche se il cane non ha mai morso nessuno prima, e anche se il proprietario non sapeva che il suo cane era feroce, il proprietario sarà comunque responsabile per il danno della vittima.

Nel presentare un reclamo contro il proprietario, un querelante deve dimostrare che il cane era di proprietà del convenuto, la vittima era sulla proprietà pubblica o legalmente sulla proprietà privata, la vittima è stata morsa dal cane, e la vittima ha subito lesioni. I trasgressori e coloro che si trovano illegalmente sulla proprietà privata quando vengono morsi da un cane, quindi, non possono chiedere un risarcimento ai sensi di questo statuto. Inoltre, la legge californiana sui morsi di cane non consente alcuna azione contro un’agenzia governativa che utilizza un cane nel lavoro militare o di polizia, a meno che la vittima non sia stata coinvolta nell’evento che ha richiesto l’uso del cane. Un’azione per recuperare i danni derivanti da un morso di cane deve essere presentata entro due anni dalla data dell’attacco.

Custodi, gestori, o altri in controllo di un animale possono essere considerati responsabili secondo la legge pure. Tuttavia, non sono tenuti al rigido standard di responsabilità dei proprietari e devono avere avuto conoscenza delle propensioni feroci del cane, come un attacco precedente, prima che possano essere trovati responsabili di una vittima di morso di cane. Un reclamo per negligenza può anche essere presentato contro i non proprietari che non sono stati ragionevolmente attenti nel controllare un cane nelle circostanze circostanti, se la loro negligenza ha causato danni alla vittima. Un esempio potrebbe essere un passeggiatore di cani che permette illegalmente ad un cane di correre senza guinzaglio vicino ad un parco giochi pubblico.

È importante notare che la legge distingue tra casi in cui si è verificato un morso di cane e casi in cui la vittima è stata attaccata ma non morsa. Un esempio potrebbe essere una situazione in cui un cane ha saltato, abbattuto o graffiato la vittima. Nei casi in cui qualcuno è stato ferito, ma non effettivamente morso da un cane, un reclamo può essere portato sotto la teoria legale della negligenza. Sotto un reclamo ordinario di negligenza, il querelante deve dimostrare che il convenuto doveva al querelante un dovere, il convenuto ha violato tale dovere, la violazione del convenuto ha causato la lesione del querelante, e il querelante ha subito danni.

Cosa fare quando attaccato da un animale

È normale essere scossi dopo essere stato morso o attaccato da un animale, ma è meglio mantenere la calma e raccogliere tutte le informazioni possibili sull’incidente. Se il proprietario è presente, assicurati di ottenere il suo nome, le informazioni di identificazione, il numero di telefono e l’indirizzo. Anche i dettagli della scena sono importanti; prendi nota se l’animale era al guinzaglio, il luogo esatto, il tipo di animale e le sue caratteristiche distintive. Se ci sono testimoni dell’attacco, assicuratevi di ottenere le loro informazioni di contatto in modo che il vostro avvocato possa parlare con loro. La lingua non è un problema perché possono essere assunti dei traduttori.

Più importante, chiamate la polizia. Senza un rapporto della polizia può essere impossibile provare che sia successo qualcosa. Qualsiasi e tutte le informazioni sull’attacco aiuterà il tuo avvocato a costruire un caso migliore e ottenere il miglior risultato possibile.

Cercare una guida legale per un caso di morso di cane

Gli attacchi di morso di cane sono gravi, spesso causando cicatrici, ossa rotte e altre lesioni devastanti. Nella maggior parte delle situazioni, si ha il diritto di perseguire i danni contro il proprietario dell’animale domestico. Discutere i dettagli del vostro caso con un avvocato esperto può aiutare a capire la legge così come le opzioni per recuperare il risarcimento per il vostro danno. L’avvocato Vann H. Slatter di Los Angeles, esperto in attacchi di animali, ha trattato molti casi di morsi di cane, responsabilità dei locali e altri casi di lesioni personali. Il nostro ufficio serve con orgoglio i residenti di Panorama City, Bellflower, Reseda, Canoga Park, Downey e altre aree della California meridionale. Per fissare una consultazione gratuita, chiamate il nostro ufficio al (310) 444-3010 o contattateci online.