Articles

Segni e sintomi del diabete canino

Il diabete nei cani sta diventando un problema più di quanto la maggior parte delle persone pensi. A causa della crescente incidenza di questo, ci sono alcune cose che è necessario monitorare il vostro cane per sapere se potrebbe avere o meno il diabete canino. Questi sintomi non sono specifici solo del diabete, ma possono anche segnalare altri problemi di salute che potrebbero richiedere la tua attenzione. Come sempre, in caso di dubbio, visita il tuo veterinario per un esame approfondito.

Il diabete canino è una condizione del sistema endocrino innescata da una carenza di insulina, o potrebbe anche essere causato dall’incapacità del corpo di rispondere a questo ormone. Gli studi dimostrano che 1 cane su 400 svilupperà il diabete. Questa condizione potrebbe svilupparsi come risultato della genetica, altri lo hanno come conseguenza di altre malattie che hanno danneggiato il pancreas, o potrebbe essere una condizione congenita. È stato anche dimostrato che l’obesità può essere un fattore che contribuisce.

Anche se il diabete canino può colpire qualsiasi razza di cane, qualsiasi età o sesso, i cani femmina sono più suscettibili e questo è particolarmente vero quando raggiungono i 6-9 anni. Alcune razze sono anche più inclini al diabete, in particolare Beagle, Samoiedo e Terrier.

Al momento non esiste una vera cura per il diabete. Tuttavia, ci sono alcuni trattamenti che possono essere dati per gestire efficacemente questa malattia. Alcuni di questi includono la somministrazione di iniezioni di insulina, farmaci per via orale e la gestione della dieta e dell’esercizio fisico. Il vostro veterinario può scegliere di usare uno qualsiasi o una combinazione di questi trattamenti.

Se vi capita di notare che il vostro cane ha iniziato a bere più acqua del solito, questo potrebbe essere un indicatore che ha il diabete. I cani che bevono più acqua del solito potrebbero mostrare segni di alti livelli di zucchero nel sangue e stanno cercando di eliminare il glucosio in eccesso con l’acqua. Con l’eccessivo consumo d’acqua si verifica un’eccessiva minzione. Potreste non notare l’acqua che bevete, ma potreste notare l’eccessiva minzione. Se il tuo cane presenta entrambi questi sintomi, dovresti contattare il tuo veterinario. Prima viene diagnosticata e gestita questa condizione, meglio è per il vostro cane.

Vuoi imparare a risparmiare sul trattamento del diabete? Clicca qui

Se il tuo cane sembra essere diventato letargico e sonnecchia più del normale, questo potrebbe anche essere un segno di alti livelli di zucchero nel sangue. Se non si sta muovendo tanto quanto fa di solito, c’è una buona possibilità che il cane aumenti anche di peso. Un’altra cosa che dovresti osservare è il tuo cane che mangia costantemente e ha fame ma perde peso. Tenere d’occhio il peso del vostro animale è un modo per prevenire l’insorgere del diabete.

Se l’alito del vostro cane ha iniziato ad assumere un odore dolce piuttosto che il solito “alito da cane” che è normale per i canini, allora dovreste essere estremamente preoccupati e portarlo immediatamente dal veterinario. Questo può trasformarsi in un attacco completo di chetoacidosi, che è mortale se non viene trattato immediatamente. Se il vostro cane trema o si agita senza motivo, questo potrebbe essere un segno di ipoglicemia, che è un basso livello di zucchero nel sangue, e questo può anche essere pericoloso come la glicemia alta per il vostro cane.

Infezioni ripetute del tratto urinario possono anche essere un segno di diabete nel vostro animale domestico e dovrebbe essere discusso con il vostro veterinario. C’è anche il fatto che il vostro cane potrebbe non mostrare nessuno di questi sintomi. Esami del sangue regolari e controlli dal vostro veterinario non solo vi daranno la pace della mente, ma prenderanno qualsiasi problema sano in anticipo, e i trattamenti possono iniziare prima.

Come proprietari di animali domestici, abbiamo la responsabilità di garantire che i nostri cani diabetici ricevano un trattamento adeguato in modo che la condizione non peggiori. Molte complicazioni si verificano a causa di negligenza da parte del proprietario, quindi, abbiamo bisogno di comprendere appieno la responsabilità che va insieme con la cura di un cane diabetico. Questo inizia con l’avere una conoscenza di base su cosa sia il diabete canino. Essere in grado di determinare i segni e i sintomi del diabete è altrettanto importante perché se non siamo in grado di identificarli, non saremo consapevoli che il nostro cane ce l’ha, e potrebbe essere troppo tardi prima di capire cosa sta succedendo.

Le visite regolari al veterinario saranno sicuramente di aiuto, e sarà più facile per il veterinario monitorare il vostro cane. Ci sono molti problemi associati al diabete canino, ma questi sono evitabili se ci assicuriamo che il nostro cane riceva un trattamento corretto al più presto possibile. Questa è un’altra ragione per imparare di più su questa condizione medica.

Quando al tuo cane viene diagnosticato il diabete, è importante che tu capisca che non è la fine del mondo per lui. Può essere gestito e può ancora vivere una vita lunga e piena. Prendersi cura di un cane diabetico può non essere la cosa più facile del mondo, ma è fattibile.