Articles

The Honest Company regola la falsa pubblicità per $1.5M

Jessica Alba’s The Honest Company ha accettato di pagare $1.55 milioni di dollari per risolvere una causa collettiva che ha accusato il marchio di utilizzare il laurilsolfato di sodio (SLS) nei suoi prodotti – una sostanza chimica organica derivata dall’olio di cocco e presente in articoli comuni come il detersivo per il bucato e il dentifricio – nonostante il fatto che la società si era impegnata a non includere tale ingrediente.

L’insediamento proposto risolverà le richieste di class-action che accusavano Honest di ingannare i clienti sostenendo che i suoi prodotti non contenevano SLS, che può essere un irritante per la pelle, anche se stava usando un componente “più delicato” della sostanza chimica, il sodio cocco solfato (SCS).

Dopo un rapporto del marzo 2016 nel Wall Street Journal ha affermato che il detergente di Honest Co. ha usato SLS, i consumatori hanno presentato sei diverse denunce contro la società. In agosto, un giudice ha ordinato di combinare quei casi.

Secondo l’accordo proposto – che ha una data di udienza del 24 luglio per considerare l’approvazione preliminare – i consumatori saranno in grado di richiedere rimborsi o crediti sul sito web di Honest per un massimo di 50 dollari senza prove di acquisto, e importi maggiori se hanno ricevute. I crediti di Honest.com saranno valutati 1,5 volte l’importo del recupero in dollari.

L’accordo impedirebbe anche a Honest di commercializzare qualsiasi prodotto che contenga SCS come privo di SLS.

“Questo sollievo non monetario affronta direttamente le accuse in questa causa e assicura che i consumatori saranno in grado di prendere decisioni di acquisto più informate riguardo ai prodotti”, l’accordo proposto concorda.

Honest Co. non ha ammesso alcun illecito con il piano proposto, ma ha accettato di riformulare i suoi prodotti e questa volta, saltare entrambi gli ingredienti interamente. “Tuttavia, dato il fatto che la continuazione della causa potrebbe essere prolungata e costosa, abbiamo risolto questa causa per limitare ulteriori costi e distrazioni per il nostro business. Sosteniamo la sicurezza e l’efficacia dei nostri prodotti e la responsabilità che abbiamo verso i nostri consumatori, e siamo gratificati dalla lealtà dei nostri clienti e dei nostri partner al dettaglio.”

Vuoi altre notizie sui consumatori? Visita la nostra organizzazione madre, Consumer Reports, per le ultime notizie su truffe, richiami e altri problemi dei consumatori.

.