Articles

Vajrasana – The Thunderbolt Pose

Vajrasana o la posizione yoga inginocchiata è anche chiamata la posizione del diamante o la posizione del fulmine. In sanscrito, Vajra significa fulmine o diamante e Asana significa una posizione. Vajrasana è una posizione seduta e può essere usata per la meditazione e la preghiera.

Normalmente, le Asana dovrebbero essere eseguite a stomaco vuoto. Ma Vajrasana è una delle poche eccezioni. Questa asana può essere eseguita immediatamente dopo il pasto. Infatti, Vajrasana è più efficace dopo il pasto e aiuta la corretta digestione.

Come fare Vajrasana (La posa del fulmine)?

  1. Vajrasana è una postura seduta. Per iniziare, stai in piedi sulle ginocchia con la parte inferiore delle gambe unite e distese all’indietro, le due grandi dita dei piedi che si incrociano.
  2. Abbassa il tuo corpo e siediti sui talloni. I tuoi glutei saranno appoggiati sui talloni e le cosce sui muscoli del polpaccio.
  3. Tieni le mani sulle ginocchia e tieni la testa dritta.
  4. Concentrati sul respiro e osserva il processo di inspirazione ed espirazione.
  5. Si possono chiudere gli occhi, per ottenere una buona concentrazione e per calmare la mente.
  6. Rimani in questa posizione per almeno 5 – 10 minuti. Nelle fasi iniziali, ci può essere dolore alle gambe quando ci si siede in questa posizione. Quando ciò accade, rilasciate l’asana e allungate le gambe. Massaggiare le caviglie, le ginocchia e i muscoli del polpaccio con la mano. Con la pratica si può arrivare a 30 minuti o più in questa posizione.

Benefici di Vajrasana (La posa del fulmine)

  1. Vajrasana modifica il flusso di sangue nella regione pelvica inferiore. Riduce il flusso di sangue alle gambe e aumenta il flusso di sangue agli organi digestivi. Questo aumenta l’efficienza del sistema digestivo e aiuta coloro che hanno una digestione debole a digerire facilmente un pasto completo.
  2. Aiuta a prevenire l’acidità e le ulcere migliorando la digestione.
  3. È una buona posizione meditativa per coloro che soffrono di sciatica e gravi problemi alla schiena.
  4. Il respiro lento e ritmico in Vajrasana può indurre uno stato meditativo.

Contraindicazioni per Vajrasana (Thunderbolt Pose)

  1. Chi soffre di forti dolori alle ginocchia non dovrebbe praticare Vajrasana.
  2. Chi ha subito un qualsiasi intervento chirurgico recente alle gambe o alla vita dovrebbe evitare questo asana.
  3. Se senti dolore alle caviglie, rilascia la posizione e massaggia la caviglia con le mani.
  4. Le donne incinte dovrebbero provare questo asana solo con le ginocchia divaricate per evitare stress all’addome.